Gruppo Romeo Gestioni – Blog su Wordpress

Profilo wordpress del Gruppo Romeo Gestioni SpA. Aggregatore di news e comunicati stampa

Gruppo Romeo Gestioni: l’inchiesta Global Service non aveva prove

Sentenza cassazione assolve Alfredo RomeoGli articoli più recenti in merito all’inchiesta Global Service puntano tutti sul “vuoto probatorio”, cioè l’assenza di prove e di reati da parte degli imputati, tutti assolti in Cassazione. È un fatto che fa riflettere, poiché Romeo Gestioni ha subìto danni all’immagine mentre de Magistris, che all’epoca firmò l’ordinanza del Tribunale del Riesame per non far scarcerare Romeo, oggi è sospeso dall’incarico di sindaco per abuso d’ufficio in un’altra inchiesta, Why Not.
Il Corriere del Mezzogiorno riepiloga quello che è accaduto dall’avvio delle indagini nel 2008 fino all’assoluzione: l’errore primario da parte dei Pm e poi della Procura generale, secondo la Cassazione, è stato quello di “ignorare che qualsiasi attività economica, anche ove non connotata da finalità illecita, necessariamente si svolge cercando di acquisire vantaggi sulla concorrenza”, perciò non si configura alcun reato.

Inoltre la Procura di Napoli è stata criticata dai giudici anche per l’accusa di corruzione contestata a Mautone, in seguito annullata poiché non è mai stata esercitata l’azione penale da parte degli interessati.

In definitiva non è mai esistito alcun “sistema Romeo” che avrebbe condizionato le decisioni del consiglio comunale di Napoli e finalmente, dopo 6 anni, è stata fatta chiarezza e giustizia.

Tutto questo non è stato però indolore: in un’intervista Alfredo Romeo ricorda la scomparsa di Alfredo Nugnes, assessore del Pd, che si suicidò a causa della pressione mediatica conseguente all’inchiesta.

Consigliamo la lettura dell’intero articolo che qui riproduciamo per conoscere tutti i dettagli e le motivazioni della sentenza depositata in Cassazione lo scorso 29 settembre.

Fonte: Global Service, un’inchiesta senza prove

Advertisements

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: